GIORNATA DELLA LEGALITÀ

Categoria
Prosa
Data
Martedì 19 Marzo 2019 21:00

Giorgio Ambrosoli

Avvocato Milanese, fu il commissario liquidatore della Banca Privata Italiana di Michele Sindona. Pagò con la vita il suo alto senso dello Stato e del Dovere Morale, la sua solerzia ed incorruttibilità. Troppi interessi politici-economici erano connessi con “l’affaire” delle banche, una delle pagine più tristi e nello stesso tempo più emblematiche della Storia D’Italia del dopoguerra.

Lo spettacolo ricostruisce la vicenda umana e professionale dell’avvocato milanese basandosi sulle testimonianze dirette dei familiari e i testi fondamentali scritti sulla vicenda, tra cui “Un eroe borghese” di Corrado Stajano e “Qualunque cosa succeda” del figlio Umberto Ambrosoli. La formula è quella del “teatro-canzone”. Luca Maciacchini, solo in scena, narra la vicenda alternando al racconto canzoni originali e accompagnandosi con la chitarra.

Lo spettacolo si è aggiudicato il “PREMIO ISABELLA D’ESTE” per il teatro-canzone nel 2011 e il premio “MEI – Cultura contro le mafie” presso il “Meeting delle etichette indipendenti di FAENZA nel 2014”. È stato inoltre presentato nel corso della Stagione 2011-2012 al TEATRO LITTA DI MILANO con il patrocinio della FONDAZIONE GIORGIO AMBROSOLI e della FONDAZIONE LITTA

LUCA MACIACCHINI

Dopo la maturità classica si diploma attore presso la Scuola d’arte drammatica “PAOLO GRASSI” di Milano e in chitarra classica presso il Conservatorio musicale statale “GUIDO CANTELLI” di Novara. Lavora in teatro con registi del calibro di Gabriele Vacis, Michal Znaniecki, Eugenio Allegri, Giampiero Solari, Roberto Brivio, Walter Manfrè ed al fianco di noti personaggi del cabaret come Enrico Beruschi, Nanni Svampa, Rocco Barbaro. Ha tenuto alcuni concerti di chitarra classica solista in Italia e in Svizzera. Nel 1999 pubblica il libro “ANIMA SALVA - Le canzoni di Fabrizio De Andrè”, un saggio dedicato all’opera del cantautore genovese e, nel 2001 è fra i protagonisti del convegno concerto “Con Fabrizio De Andrè alla ricerca dell’uomo” -svoltosi in provincia di Cuneo- al fianco di Roberto Vecchioni , PFM, David Riondino, Fernanda Pivano, Antonio Albanese. Nel 2002 vince il trofeo “Delfino d’argento” piazzandosi secondo classificato assoluto al “6° FESTIVAL NAZIONALE DELLA CANZONE DIALETTALE” di Ospedaletti (IM), quale unico rappresentante della regione Lombardia. Nel 2003 è finalista al “Festival autori e cantautori” di Biella, nel 2004 si aggiudica il premio “SCRIVENDO CANZONI” al Festival “PAROLEMUSICA” di Sermide (MN) e nel 2005 è terzo classificato al festival “NOTE RADICI” organizzato dalla provincia di Varese e partecipa come ospite al “MANTOVA MUSICA FESTIVAL”. Nel 2008 è finalista al festival “Botteghe d’autore” di Salerno. Vince inoltre, nel 2000, il “Premio per la migliore colonna sonora” alla settimana della cultura di Foligno (PG) con lo spettacolo “MILAN L’E’ ON GRAN MILAN” e, nel 1999 il “Premio speciale della giuria per l’interpretazione” al 1° concorso di teatro giovanile città di Varese con lo spettacolo “UN’INFANZIA”. Con la regista e drammaturga Michela Marelli realizza gli spettacoli (prodotti da Teatro “In Folio”) “VIRGILIO È BALLABILE” (2003), “OMERO JAZZ & BLUES” (2008), “ANTONIA POZZI” (2009, con Lucilla Giagnoni). Nel 2006, è voce recitante nel cd “MOZART - Vita e capolavori” uscito allegato alla rivista musicale “Amadeus” per l’etichetta “PARAGON”. Nel 2008 esce il suo primo cd cantautorale “SEMAFORO ROSSO”. Nel 2010 il secondo cd “IL BOOMERANG DI DANTE”.

Compare in diverse trasmissioni televisive, appare nel cortometraggio “IN TRAM” (2003, regia di Filippo Soldi, distribuzione CARO FILM -Roma-, vincitore del premio “N.I.C.E.” di New York), compare nello spot televisivo “Agos Itafinco”, realizza come attore e cantante il documentario “VARESE – il sapore di una città” , prodotto dalla Regione Lombardia (regia di Donato Pisani), realizza la trasmissione radiofonica “S.M.S.P.Q.R.” per la Radio Svizzera Italiana (RTSI) - Rete Uno, e realizza le musiche di scena nello spettacolo “VIVERE… SUL LAGO”, con gli attori della soap opera “VIVERE” (Canale 5), diretto da Edoardo Siravo; è fra i protagonisti della ripresa dello storico spettacolo “MILANIN MILANON” per la regia di Franco Friggeri al teatro della Memoria di Milano. Nel 2009 lavora nello spettacolo diretto ed interpretato da Gianni Pettenati “Breve storia della canzone raccontata a memoria” (Teatro “Out off” di Milano). Nel 2010 compare nel film di Aldo Giovanni e Giacomo “LA BANDA DEI BABBI NATALE”.

E’ titolare della cattedra di chitarra classica presso la scuola musicale “L’albero delle note” di PURA (Svizzera,

Canton Ticino).

 
 
©2018 IL TEATRO SOCIALE SRL. Tutti i diritti riservati. Piazza Plebiscito 8, 21052 Busto Arsizio VA P.IVA: IT02230520120 - CF: 10805250155