Atrio e Caffè

L’atrio è la porta di accesso alla «Sala grande». Una scritta monumentale tratta dall’opera teatrale «Questa sera si recita a soggetto» di Luigi Pirandello impreziosisce la parete di sinistra. Al suo interno si trovano due statue in marmo raffiguranti i conti Giulio e Carolina Durini, tra i fondatori del teatro.
Il pubblico sosta in questo spazio prima degli spettacoli o durante gli intervalli, potendo usufruire anche dei servizi dell’annesso caffè.
L’atrio può, inoltre, essere utilizzato come luogo di incontro culturale per presentazioni di libri, mostre, conferenze, reading letterari e musicali, laboratori teatrali ed eventi di vario genere.
La capienza massima dello spazio è di circa un’ottantina di persone.

Foto dell’atrio