memoria800
Domenica 29 gennaio 2017 ore 21:00

In occasione della giornata della memoria
CENTRO ARTE DANZA presenta

IL VENTO DELLA MEMORIA
uno spettacolo di danza

spettacolo di Antonella Colombo. Soggetto e sceneggiatura di Antonella Colombo e Paolo Maccabei. Coreografie di Antonella Colombo. Assistenti alle coreografie di Marilena Garufi e Daniela Macchi. Testi, riprese video e post-produzione di Paolo Maccabei. Luci e Audio di db Decibel di Davide Costa. Costumi di Bruna Scazzosi.

 

“Il Vento della Memoria” è uno spettacolo di danza per ricordare le vittime della Shoah nel 71° anniversario della liberazione del Campo di Concentramento di Auschwitz (27 gennaio 1945).
La storia è una come tante, tratta da un breve diario scritto da una bambina di Varsavia deportata ad Auschwitz. Ma potrebbe essere una qualunque delle milioni di storie di persone che hanno sofferto e sono morte. Con l'obiettivo di entrare con la mente e con lo spirito (grazie alle immagini, ai video, alle musiche, alle parole e alla danza) nel ricordo di ciò che non deve accadere mai più. In nessuna parte del mondo. Nessun colore della pelle, nessuna distanza politica o ideologica, nessuna religione differente dalla nostra può portare a tutto quello che è stato.
Lo spettacolo è interpretato dai ragazzi ballerini del Centro Arte Danza. La prima volta venne rappresentato nel 2012 e da allora, ogni anno, viene portato in scena sia per il pubblico serale che per le scuole. Oltre 2500 spettatori e almeno 3000 alunni delle scuole medie ed elementari hanno assistito a questo spettacolo di forte emozione e forte impatto visivo.
Musica, Danza e video. Un modo diverso di rappresentare la Shoa e la tragedia delle vittime dei campi di concentramento. Meravigliose musiche e riprese girate nei luoghi della Valle Olona, all’interno di strutture abbandonate, ville storiche o lungo i binari della Valmorea; emozionanti coreografie danzate dai ragazzi del Centro Arte Danza ci emozioneranno e ci accompagneranno lungo il percorso di una storia vera. Filmati dell’epoca, della Varsavia del ghetto e del momento dello sgombero; filmati del campo di concentramento di Auschwitz e della liberazione dei campi faranno anch’essi da sfondo a questo spettacolo di grande impatto.
Un’ora di sola musica e danza e filmati che sapranno emozionarci e commuovere.

 

BIGLIETTI: Ingresso Unico € 10,00

©2017 IL TEATRO SOCIALE SRL. Tutti i diritti riservati. Piazza Plebiscito 8, 21052 Busto Arsizio VA P.IVA: IT02230520120 - CF: 10805250155